Crea sito

ALESSANDRO IZZI VINCITORE DEL PREMIO INTERNAZIONALE ANTIGOGOLO

05/04/2016
By

Izzi

Una nuova, inaspettata affermazione per Alessandro Izzi, drammaturgo e autore gaetano da anni collaboratore del Teatro Bertolt Brecht di Formia.

Il suo atto unico “Perché la guerra” è risultato, infatti, vincitore del premio internazionale Artigogolo 2016, organizzato dall’Associazione culturale ChiPiùNeArt in collaborazione con il D.O. I.T. Festival di Roma.

Perché la guerra” – spiega l’autore – “nasce su una sollecitazione di Margherita Vicario, attrice e amica molto cara, che tempo fa mi propose l’idea di lavorare su un libricino che conteneva un interessante scambio epistolare tra Sigmund Freud e Albert Einstein. Si trattava di due lettere scritte nel 1932 su invito della Società delle Nazioni e dell’Istituto Internazionale di Cooperazione intellettuale allo scopo di aprire un dibattito su un argomento scelto liberamente tra i due intellettuali coinvolti. Einstein, che aprì le danze, scelse la guerra, Freud rispose. Per la messa in scena ho scelto di astrarre completamente dal contesto e ho presentato un dialogo tra due personaggi, un uomo e una donna, opposti inconciliabili che si confrontano sui temi di creazione e distruzione. Uscendo dalla razionalità della pagina (che resta fonte di libera ispirazione) ho cercato di guardare la guerra dal basso, attraverso il dolore di un’umanità afflitta e inconsolabile”.

Il testo sarà ora pubblicato in una miscellanea contenente oltre ai vincitori delle due sezioni premiate nel concorso anche le voci più interessanti del Festival D.O. I.T. di quest’anno che si conclude il 10 aprile.

Comments are closed.

Archivio

Gaeta 24-TV

Meteo Gaeta

editoriali

Programmazione Cinema Ariston